Progetto ristrutturazione?

Quali sono i lavori contemplati dalla detrazione 2017 per case, hotel, edifici industriali e pubblici

  Diapositiva1

Ristrutturazioni, avanti per tutto il 2017 con il bonus 50%

Ci sarà un anno in più per usufruire delle detrazioni del 50% sugli interventi di ristrutturazione.

La Legge di Bilancio 2017, pubblicata in Gazzetta Ufficiale, ha prorogato al 31 dicembre 2017 la possibilità di detrarre dall’Imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) il 50% delle spese sostenute per ristrutturare le abitazioni e le parti comuni dei condomìni. La proroga riguarda tutti i lavori fatti fino a 96 mila euro di spesa per unità immobiliare

La legge ha prorogato anche il Bonus Mobili per l’arredo di abitazioni che sono state oggetto di interventi di ristrutturazione e ha introdotto il Bonus Alberghi: per il 2017 e il 2018 è riconosciuto un credito di imposta del 65% per la riqualificazione delle strutture ricettive turistico alberghiere, inclusi gli agriturismi. Il credito è ripartito in due quote annuali di pari importo. Per questi interventi è disponibile un plafond di 60 milioni di euro nell’anno 2018, di 120 milioni di euro nell’anno 2019 e di 60 milioni di euro nell’anno 2020).

Perché nel 2017 conviene investire nella ristrutturazione e/o in interventi di riqualificazione energetica con Costruzioni Bonardi Stefano?

Affidarsi a Costruzioni Bonardi Stefano per approfittare dei vantaggiosi bonus ed eco-bonus, significa avere la garanzia di un lavoro eseguito a regola d’arte.

Contattaci

Vediamo quali sono gli interventi che realizziamo e che rientrano nella detrazione:

  • manutenzione straordinaria, restauro, risanamento conservativo e ristrutturazione edilizia effettuati sulle singole unità immobiliari residenziali di qualsiasi categoria catastale;
  • manutenzione ordinaria e straordinaria, restauro e risanamento conservativo e ristrutturazione edilizia effettuati su tutte le parti comuni degli edifici residenziali;
  • ricostruzione o ripristino degli immobili danneggiati dalle calamità naturali, a condizione che sia stato dichiarato lo stato di emergenza;
  • acquisto e costruzione di box e posti auto pertinenziali;
  • eliminazione delle barriere architettoniche;
  • messa in sicurezza dal punto di vista sismico (la legge ha introdotto il Sismabonus, che scade il 31 dicembre 2021 e permette di avere incentivi maggiori in base ai risultati raggiunti);
  • bonifica dall’amianto in collaborazione con Mandy Gruppo Servizi Srl di Cologne.

RISTRUTTURAZIONE DI EDIFICI ESISTENTI

Di natura strutturale e di riqualificazione energetica.

A privati, aziende ed enti pubblici offriamo soluzioni che combinano la migliore resa qualitativa al massimo ritorno dell’investimento.

Maggiori informazioni

CASE HISTORY: ristrutturazione di un appartamento

12310017_10153621087975546_2289964141404283420_o12356881_10153632541705546_4628268978946139492_o1500997_10153650991325546_137785545768906284_o

RISTRUTTURAZIONE DI TETTI E COPERTURE INDUSTRIALI

Seguita in tutte le fasi: dallo smantellamento alla realizzazione della nuova copertura, in collaborazione con lo Studio Cadei Associati di Sarnico (BG).

Maggiori informazioni

gallery21

RISANAMENTO UMIDITA’ 

Sia per strutture nuove sia per edifici datati (un rustico, una cascina, un vecchio appartamento).

Le cause dell’umidità sono diverse, tra cui il tipo di intonaco utilizzato non adeguato, il mancato isolamento delle fondamenta ed è importante eseguire il lavoro di risanamento anche per salvaguardare la salubrità dell’ambiente.

CASE HISTORY: risanamento di una scala interna

IMG_4820IMG_4819IMG_4822

logo bassa


diamo valore alla vostra RISTRUTTURAZIONE